Caso Facebook Ireland contro eredi di T.C.: il testo dell'ordinanza del 4 novembre

09/11/2016, 13:00

In anteprima su JurisWiki il testo integrale dell'ordinanza del Tribunale di Napoli Nord emessa il 4 novembre 2016


Grazie a un nostro utente siamo riusciti ad entrare in possesso del testo integrale dell'ordinanza di accoglimento parziale emessa lo scorso 4 novembre dal Tribunale Civile di Napoli Nord nel procedimento di reclamo iscritto al n. 9799/2016 avviato da Facebook Ireland Ltd (assistita dagli avvocati Micael Montinari, Marco Bellezza, Davide Petris, Maurizio Leopoldo) in qualità di reclamante contro gli eredi della defunta T.C., morta suicida a settembre, in qualità di resistente (assistiti dagli avvocati Andrea Orefice, Massimo Melica, Andrea Imperato. Il collegio giudicante è invece composto dai giudici Marcello Sinisi, Felice Angelo Pizzi e Annamaria Buffardo.

Il provvedimento approfondisce alcune questioni giuridiche assoluamente nuove per il diritto italiano e si pone come uno dei riferimenti più interessanti per i cultori e gli studiosi del diritto di Internet in tutte le sue articolazioni (e-commerce, privacy, diritto all'oblio, diffamazione online). Dunque se ne consiglia un'attenta lettura.

VAI AL PROVVEDIMENTO SU JURISWIKI

Come noterete, dal provvedimento sono stati rimossi tutti i dati personali della defunta e dei suoi eredi. Per un commento sulla vicenda e un'analisi giuridica rimandiamo all'articolo di Simone Aliprandi "Don’t feed the algorithm. L’oblio sfuggente e le dure dinamiche di Internet" uscito su MySolutionPost.it lo scorso 20 settembre.

 

« Torna al blog