Indicizzato

Corte Costituzionale Ordinanza 105, 1962

Dati identificativi

Autorità giurisdizionale
Corte Costituzionale
Sezione autorità giurisdizionale
Sezione unica
Sede
Sede unica
Anno
1962
Tipo di provvedimento
Ordinanza
Num. identificativo
105
Lingua
Italiano
Data generale
1962-11-22
Data deposito/pubblicazione
1962-11-22
Data dell'udienza in cui è stato assunto
1962-11-15
Numero RG
Inserisci
Materia
Inserisci
Parti
Inserisci
Fonte
Corte Costituzionale - www.cortecostituzionale.it

Testo Ordinanza


LA CORTE COSTITUZIONALE

composta dai signori: Prof. GASPARE AMBROSINI, Presidente - Dott.
MARIO COSATTI - Prof. GIUSEPPE CASTELLI AVOLIO - Prof. ANTONINO
PAPALDO - Prof. NICOLA JAEGER - Prof. GIOVANNI CASSANDRO - Prof. BIAGIO
PETROCELLI - Dott. ANTONIO MANCA - Prof. ALDO SANDULLI - Prof.
GIUSEPPE BRANCA - Prof. MICHELE FRAGALI - Prof. COSTANTINO MORTATI -
Prof. GIUSEPPE CHIARELLI - Dott. GIUSEPPE VERZÌ, Giudici,

ha deliberato la seguente

ORDINANZA

nei giudizi di legittimità costituzionale degli artt. 30, secondo
comma, e 31, secondo comma, del Codice di procedura penale promossi con
le sottoelencate ordinanze:
1) ordinanza emessa il 31 maggio 1961 dal Pretore di Scalea nel
procedimento penale a carico di Guerriero Gennaro, iscritta al n. 124
del Registro ordinanze 1961 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica n. 225 del 9 settembre 1961;
2) ordinanza emessa il 31 maggio 1961 dal Pretore di Scalea nel
procedimento penale a carico di Dolce Giuseppe, iscritta al n. 125 del
Registro ordinanze 1961 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica n. 225 del 9 settembre 1961;
3) ordinanza emessa il 31 maggio 1961 dal Pretore di Scalea nel
procedimento penale a carico di Peluso Egidio e di Di Vece Domenico,
iscritta al n. 126 del Registro ordinanze 1961 e pubblicata nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 225 del 9 settembre 1961;
4) ordinanza emessa il 31 maggio 1961 dal Pretore di Scalea nel
procedimento penale a carico di ignoti, iscritta al n. 127 del Registro
ordinanze 1961 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica
n. 225 del 9 settembre 1961;
5) ordinanza emessa il 31 maggio 1961 dal Pretore di Scalea nel
procedimento penale a carico di Grimaldi Luigi, iscritta al n. 128 del
Registro ordinanze 1961 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica n. 225 del 9 settembre 1961;
6) ordinanza emessa il 18 luglio 1961 dal Pretore di Treviglio nel
procedimento penale a carico di Virgili Metello, iscritta al n. 164 del
Registro ordinanze 1961 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica n. 286 del 18 novembre 1961;
7) ordinanza emessa il 7 novembre 1961 dal Pretore di Vitulano nel
procedimento penale a carico di Fusco Raffaele, iscritta al n. 201 del
Registro ordinanze 1961 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica n. 323 del 30 dicembre 1961;
8) ordinanza emessa il 14 dicembre 1961 dal Pretore di Saronno nel
procedimento penale a carico di Buffoni Maria, iscritta al n. 20 del
Registro ordinanze 1962 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica n. 51 del 24 febbraio 1962;
9) ordinanza emessa il 23 novembre 1961 dal Pretore di Castelnuovo
né Monti nel procedimento penale a carico di Moreni Aldo, iscritta al
n. 34 del Registro ordinanze 1962 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica n. 78 del 24 marzo 1962;
10) ordinanza emessa il 25 gennaio 1962 dal Pretore di Lanciano nel
procedimento penale a carico di Petrillo Umberto, iscritta al n. 38 del
Registro ordinanze 1962 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica n. 78 del 24 marzo 1962;
11) ordinanza emessa il 18 gennaio 1962 dal Pretore di Omegna nel
procedimento penale a carico di Martinelli Silvio, iscritta al n. 53
del Registro ordinanze 1962 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica n. 92 del 7 aprile 1962;
12) ordinanza emessa l'8 marzo 1962 dal Pretore di Casoli nel
procedimento penale a carico di Ciancetta Nicola e Gismondi Angelo,
iscritta al n. 65 del Registro ordinanze 1962 e pubblicata nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 99 del 14 aprile 1962;
13) ordinanza emessa il 2 aprile 1962 dal Tribunale di Chieti nel
procedimento penale a carico di Garzarelli Maria Teresa, iscritta al n.
77 del Registro ordinanze 1962 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica n. 134 del 26 maggio 1962;
14) ordinanza emessa il 2 maggio 1962 dal Tribunale di Lanciano nel
procedimento penale a carico di Viola Giacomo Giuseppe, iscritta al n.
105 del Registro ordinanze 1962 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica n. 164 del 30 giugno 1962;
15) ordinanza emessa il 7 maggio 1962 dal Tribunale di Chieti nel
procedimento penale a carico di Ciavatta Cesare, iscritta al n. 106 del
Registro ordinanze 1962 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica n. 164 del 30 giugno 1962.
Udita nella camera di consiglio del 30 ottobre 1962 la relazione
del Giudice Biagio Petrocelli;
Ritenuto che nel corso dei procedimenti penali relativi alle
ordinanze di cui in epigrafe è stata sollevata la questione di
legittimità costituzionale degli artt. 30, secondo comma, e 31,
secondo comma, del Codice di procedura penale in relazione agli artt.
3, 25, primo comma, e 101 della Costituzione;
Considerato che la questione è stata già decisa da questa Corte
che, con la sentenza del 3 luglio 1962, n. 88, ha dichiarato la
illegittimità costituzionale degli artt. 30, secondo comma, e 31,
secondo comma, del Codice di procedura penale;
Visti gli artt. 26, secondo comma, e 29 della legge 11 marzo 1953,
n. 87, e 9 delle Norme integrative per i giudizi davanti alla Corte
costituzionale;


per questi motivi
LA CORTE COSTITUZIONALE
dichiara la manifesta infondatezza della questione di legittimità
costituzionale degli artt. 30, secondo comma, e 31, secondo comma, del
Codice di procedura penale sollevata con le predette ordinanze e ordina
la restituzione degli atti ai giudici indicati in epigrafe.
Così deciso in Roma, in camera di consiglio, nella sede della
Corte costituzionale, Palazzo della Consulta, il 15 novembre 1962.
GASPARE AMBROSINI - MARIO COSATTI -
GIUSEPPE CASTELLI AVOLIO - ANTONINO
PAPALDO - NICOLA JAEGER - GIOVANNI
CASSANDRO - BIAGIO PETROCELLI -
ANTONIO MANCA - ALDO SANDULLI -
GIUSEPPE BRANCA - MICHELE FRAGALI -
COSTANTINO MORTATI - GIUSEPPE
CHIARELLI - GIUSEPPE VERZÌ.

Spiegazione Ordinanza

Inserisci